Judo: buona Basaki nel torneo al Palacannizzaro di Catania

basakimicigiovBuona prestazione per la nuova squadra Basaki di Ragusa delle categorie preagonisti al Palacannizzaro, impegnata nella 10. Edizione del Torneo Internazionale “Judo alle pendici dell’Etna”. Sul tatami Giorgio Causapruno (32 kg) e Savita Russo (28 kg) per le categorie fanciulli, Lorenzo Licitra, categoria ragazzi (36 kg), gli esordienti A Giovanni Grillo (40 kg) e Matteo Occhipinti (50 kg), Francesco Giurdanella (cadetti 73 kg), Andrea Diquattro (junior  66 kg) e Federica Cutrone (senior 52 kg): tutti autori di prove e risultati validi. Giorgio Causapruno ha vinto due combattimenti e ne ha persi due, classificandosi quinto come Lorenzo Licitra: ottima seconda Savita Russo. Secondo posto anche per  Giovanni Grillo e buon risultato anche per Francesco Giurdanella: quanto ad Andrea Diquattro, un infortunio al braccio ancora non del tutto superato ne ha limitato il rendimento, ma ha comunque vinto un incontro.  Da notare il rientro di Federica Cutrone, che dopo anni di assenza per motivo di studio ha ripreso con determinazione ed entusiasmo ancora maggiori. Per il maestro Salvo Baglieri  <è iniziata una stagione ancora più entusiasmante, nella quale la “vecchia” squadra riesce a trasmettere carica e motivazioni alle nuove leve. Un lavoro d’equipe che mi soddisfa in maniera particolare, perché consente al judo di crescere e di ribadirne le caratteristiche di disciplina formativa non violenta ed adatta ad ogni età. Grazie a tutti i ragazzi che si applicano al massimo e lavoramo insieme con noi per la diffusione del nostro meraviglioso sport>. Nella foto Salvatore Miciluzzo con alcuni giovanissimi  Basaki

 

di Gianni Papa27 Nov 2013 09:11