Agenti e rappresentanti di commercio. Aggiornamento posizione

agentedi commercioLa Fnaarc provinciale di Ragusa, sindacato aderente a Confcommercio, informa che il ministero dello Sviluppo Economico ha emanato la circolare n.3662/c con cui ha stabilito che le Camere di Commercio devono riconoscere agli agenti e rappresentanti di commercio che non hanno ancora provveduto ad aggiornare la loro posizione al registro delle imprese, pur risultando in attività alla data del 12 maggio 2012, la possibilità di portare a termine tale adempimento oltre la scadenza del 30 settembre scorso. “Tutti coloro che hanno provveduto a regolarizzare la propria posizione entro il 30 ottobre 2013 – spiega il presidente provinciale Fnaarc, Roberto Sica – sono stati soggetti al pagamento di una sanzione Rea nella misura di 10 euro per ciascun legale rappresentante oltre ai diritti di segreteria. La sanzione sarà elevata a 51,33 euro per ogni legale rappresentante se la pratica sarà espletata dal 31 ottobre 2013 in poi. Al momento il termine ultimo entro cui adempiere non è stato stabilito dal Ministero. Saranno le Camere di Commercio a definirlo”. Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere alla segreteria Fnaarc di Ragusa allo 0932.622522.

di Redazione02 Nov 2013 10:11