Il museo di Camarina alla Borsa di Paestum

kamarinaGrande momento di promozione internazionale per il Museo Regionale di Camarina che sarà presente alla XVIa Borsa del Turismo Archeologico che si svolgerà a Paestum dal 14 al 17 novembre.
Il Museo di Camarina presenterà alla Borsa di Paestum, grazie alla disponibilità dello stand della Camera di Commercio di Ragusa, le eccellenze delle sue collezioni archeologiche grazie a brochure e deplians: gli splendidi elmi greci in bronzo, le seimila monete del Tesoro dei sei imperatori, i vasi in bronzo del relitto delle colonne, le migliaia di anfore da trasporto di epoca arcaica, i crateri corinzi e attici delle necropoli. Nello stand su Camarina, alla Borsa internazionale di Paestum, i visitatori e gli operatori avranno modo di ammirare delle autentiche novità: le splendide riprese aeree del sito di Camarina realizzate dal fotografo Luigi Nifosì. <<L’intesa con la Camera di Commercio di Ragusa consentirà al Museo di Camarina di essere presente fra le eccellenze del turismo archeologico. Questa promozione fa parte della nuova politica culturale del Museo che vuole integrare con tutti gli attori del territorio come momento centrale delle attrazioni della provincia>>. All’iniziativa, che vedrà Camarina a Paestum, hanno aderito il Comune di Vittoria e l’Archeoclub d’Italia, sede di Ragusa.

di Redazione30 Ott 2013 12:10