Calcio: a casa Troise e Roberto Sorrentino, esordio in casa col Battipaglia

calcio 1Il Ragusa, che ha concluso la prima fase della preparazione a Kastalia, ha dato appuntamento ai giocatori per venerdì 16 in sede, quando coach Germano riprenderà a lavorare  in vista dell’inizio ufficiale della nuova stagione: la prima di Coppa Italia, (Domenica 18 al Selvaggio, ore 16) contro l’Akragas di Pino Rigoli ed i tanti altri ex. Alla ripresa non saranno più del Ragusa il difensore campano Troiese e l’ex portiere di serie A Roberto Sorrentino, che, per vari motivi, hanno preferito accogliere l’invito di altre società. Sembra invece probabile l’arrivo del centrocampista Mautone, ex Noto ed Acireale. Intanto è stato comunicato il calendario, che vede il Ragusa esordire domenica 1 settembre al Selvaggio  contro la Battipagliese. Per il preidente Enzo Vito <sarà un torneo equilibrato, senza la squadra ammazza-campionato. Non parlo delle favorite prima di averle viste sul campo, quanto al “mio” Ragusa di sicuro saremo un osso duro per tutti. Credo che abbiamo lavorato bene, adesso attendiamo la risposta dei tifosi: per noi un supporto fondamentale. Col Battipaglia daremo ovviamente il massimo puntando a vincere: riuscirci all’esordio sarebbe davvero meraviglioso>

di Gianni Papa13 Ago 2013 20:08