Insieme …..

calabrese cosentiniQuasi una serata estiva quella di ieri a Marina di Ragusa. Piazza Duca degli Abruzzi, con la sua nuova veste,  era colma di gente. Tutti a guardare con attenzione i particolari del moderno look, le panchine, le luci incassate e nascoste, gli alberi appena piantati. Ma l’attrazione principale era il gazebo sistemato al centro dello slargo. Nulla di eccezionale per quanto riguarda i contenuti perchè era il solito stand elettorale con i manifesti e i volantini del candidato alle prossime comunali Giovanni Cosentini. La novità però, e quindi l’eccezionalità, stava nelle persone che giravano all’interno del gazebo. La gente infatti, almeno fino ad una settimana fa, non si sarebbe aspettata di vedere insieme, simbolicamente abbracciati nel progetto elettorale, il candidato Cosentini e l’avversario di sempre Calabrese. Ma le cose cambiano a Roma, a Palermo e quindi a Ragusa.  Insomma non c’è nulla da stupirsi e così la serata è trascorsa tra chiacchiere politiche intavolate da quelli che una volta erano  su lati contrapposti degli schieramenti. Angelo Laporta, Titì Larosa, che con Calabrese hanno sempre avuto da ridire, impegnati in amabili discorsi sui progetti futuri. Ormai la campagna elettorale è entrata nel vivo ad un mese dal voto la compagine di Cosentini si è arricchita di un nuovo alleato: il PD ibleo con il suo segretario anche se nere nuvoli  si addensano sulla sede di via Roma.

di Direttore02 Mag 2013 11:05

Privacy Preference Center