La festa della Donna

moicaPer il MOICA è sempre 8 marzo. L’8 marzo è un’occasione per una riflessione sul valore del lavoro familiare. E’ 8 marzo l’impegno quotidiano di tutto il Movimento che si diffonde e opera da oltre trent’anni per il riconoscimento del valore sociale ed economico del lavoro familiare non retribuito, nel rispetto di ogni donna e contro la violenza in tutte le sue forme. E’ 8 marzo far circolare una nuova cultura del “lavoro invisibile”, a tempo pieno o parziale, soprattutto dalle donne. Un lavoro prezioso per la microeconomia familiare e la macro economia sociale, fattore di conciliazione tra tempi di vita e di lavoro. E’ 8 marzo sollecitare il riconoscimento di questo valore ancor più oggi che le donne faticano a far quadrare i bilanci familiari sempre più poveri.  Per questo il MOICA costituisce gruppi locali, che organizzano – non solo l’8 marzo ma ogni giorno – campagne per la sicurezza in casa e sulla strada, attività culturali e ricreative, corsi di formazione, sportelli d’ascolto psicologico, legali e di prevenzione, realizza iniziative di solidarietà, sollecita disegni di legge, partecipa a commissioni di  parità istituzionali.  In questo 8 marzo il MOICA rinnova il suo impegno e rafforza i legami internazionali con le associazioni omologhe di altri continenti.

 

di Redazione07 Mar 2013 20:03