Anti traliccio

Traliccio telefoniLa questione è vecchia. Si possono costruire quei tralicci che servono a ripetere i segnali dei telefonini in zona abbastanza frequentata o densamente abitata. Sta accadendo all’interno del villaggio Gatto Corvino dove si paventa l’inquinamento elettromagnetico. Il comitato Gatto Corvino lancia l’allarme perchè la costruzione di un’antenna di telefonia mobile in un lotto edificabile all’interno del centro abitato della zona che sorge lungo la strada provinciale Ragusa mare ha suscitato le proteste dei residenti.  “Vogliamo capire – dice il presidente del comitato – che cosa sta succedendo e se ci sono le autorizzazioni. Faremo di tutto per tutelare la salute dei cittadini che vivono e lavorano in quella zona. E’ indispensabile ottenere risposte che possano rassicurare i residenti della zona, soprattutto sul fronte della salute”. Se non ci saranno novità alcuni cittadini di quella contrada nei pressi di Marina di Ragusa sembrano intenzionati a mettere in pratica alcuen azioni di protesta eclatanti.

 

di Redazione21 Feb 2013 22:02