Un cosiglio comunale aperto per discutere di sicurezza

comunedisantacrocecamUn consiglio comunale aperto a tutte le forze produttive e sociali di Santa Croce Camerina. E’ la richiesta che il gruppo di opposizione fa al presidente del consiglio, Mariula Zisa. Per i consiglieri; Agnello, Pernice, Brancato, Brullo e Portelli i continui furti mettono in crisi non solo chi possiede le case nelle borgate, che ritrova regolarmente svaligiate ma soprattutto il settore agricolo che con il furto di mezzi e prodotti per l’agricoltura viene messo ulteriormente in ginocchio. La sicurezza del territorio va affrontata anche attraverso un’ampia discussione dove si possano individuare punti e proposte a sostegno del programma dell’amministrazione comunale.

di Redazione12 Gen 2013 08:01