Vittoria, manette per espiazione pena

GIUNTACCNel fine settimana scorso sono scattate le manette per il vittoriese Giunta Claudio, venticinquenne pregiudicato, in ottemperanza al “Provvedimento di esecuzione di pene concorrenti” emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ragusa.

Giunta deve scontare la pena residua di anni 4, mesi 5 e gg. 16 di reclusione, in quanto ritenuto responsabile per i reati di furto aggravato commesso a Santa Croce Camerina nell’agosto 2004, rapina e ricettazione commessi a Vittoria nel gennaio 2007, furto aggravato commesso a Vittoria nell’aprile del 2007 e ricettazione e violazione degli obblighi delle misure di prevenzione cui era sottoposto commesse a Vittoria nel dicembre 2010. Una volta rintracciato e condotto presso la caserma di Via Garibaldi, Giunta e’ stato trasferito presso la Casa Circondariale di Ragusa di Contrada Pendente a disposizione dell’autorità giudiziaria mandante.

di Redazione13 Nov 2012 09:11