Gravissimo incidente sulla Vittoria Scoglitti

incidentescoglittiAncora morti sulla Vittoria – Scoglitti, una strada tristemente nota per i tantissimi incidenti che vi si verificano con cadenza impressionante. Ieri sera intorno alle 22 uno scontro frontale tra una grossa BMW ed una Lancia Y  presenta un bilancio gravissimo. Quattro  morti e due feriti gravi. La dinamica non è del tutto chiara ma sembra che a due chilometri da Scoglitti la piccola Lancia, con a bordo un’intera famiglia (padre madre e due piccoli),  sia stata  centrata dalla Bmw che andava verso Vittoria a forte velocità. Lo scontro è stato violentissimo e le foto che ci ha inviato Franco Assenza mostrano il tragico scenario che si sono trovati di fronte i soccorritori. Purtroppo, come dicevamo il bilancio è gravissimo. Tre dei quattro occupanti della Lancia Y sono morti: si tratta di Salvatore Schiaccianoce, 37 anni, della moglie Paola Sampietro, 29 anni e del figlio Joseph, 8 anni.  Fuori pericolo Desirè, la bimba di 5 anni ora rimasta sola: ha subito un intervento chirurgico in Ortopedia per le ferite ed i traumi riportati.  Anche il passeggero della Bmw,  Valerio Di Pietro, 24 anni, ha perso la vita. Ricoverato in ospedale, invece, il giovane conducente che non sembra in pericolo di vita. A  Vittoria la notizia del gravissimo incidente ha subito fatto il giro della città nonostante l’ora tarda anche in considerazione del fatto che la famiglia era abbastanza conosciuta. Da tempo si cercano soluzioni per far cessare le continue stragi che si verificano lungo quella decina di chilometri che collegano la frazione marinara alla città. Si lamenta il fatto che i controlli sono saltuari e spesso ben individuabili mentre soprattutto di sera si assiste a comportamenti che nulla hanno a che fare con il codice della strada. 

di Redazione23 Nov 2012 07:11