C’è tempo fino alle 20 di sabato!

baprcartineInaugurata questa mattina la mostra evento denominta ” Sicilia Antiqua” ed organizzata dalla Banca Agricola Popolare di Ragusa che nei saloni di rappresentanza della propria sede in Viale Europa. Per l seconda  volta  nel giro di qualche anno la BAPR offre alla fruizione della gente iblea l’inestimabile patrimonio  contenente  numeorse carte geografiche della Sicilia realizzate in  vari periodi  ed altrettante stampe d’epoca . La mostra-evento sarà fruibile solo  fino alle  alle 20 di oggi, sabato 6 ottobre e consigliamo agli appassionati di non perdere assolutamete questa occasione. Nella mattinata  c’è stata  la partecipazione di numerose scolaresche dell’area iblea  ma anche molti  appassionati e curiosi  che come  nella passata edizione  hanno mostrato di apprezzare l’iniziativa.  Sono esposte  oltre 70 carte geografiche e mappe della Sicilia antica, realizzate tra il ‘500 e l’800, e provenienti dalla collezione Zipelli. Quest’anno la mostra viene arricchita da due importanti inserti culturali. Sarà esposto l’antico atlante del Montecaliero (Chorographica descriptio provinciarum et conventuum FF Min. S. Francisci capucinorum – Milano 1712 ) nelle cui tavole è raffigurata la distribuzione dei monasteri e dei conventi, delle abbazie, degli arcivescovadi e dei collegi. Nella foto  il Prefetto Cagliostro, insieme al presidente della Banca il comm. Cartia  mentre  osservano l’atlante ascoltando le spiegazioni di Carmelo Arezzo presidente della fondazione Zipelli.   Da vedere noltre un primo gruppo di tavole provenienti dalla monumentale opera del Saint-Non (Parigi 1781 – 1786)  che raffigurano minuziosamente la monetazione delle antiche città siciliane che in epoca greca e romana battevano moneta.  Si tratta dicevamo di una occasione imperdibile ma la speranza è che a breve tutto questo patrimonio possa essere messo disposizione  della collelttività e dei turisti in una sede appropriata nel centro cittadino e con apertura quotidiana come hanno ribadito nelle interviste rilasciate al direttore di Teleiblea  dal Presidente Cartia e da Carmelo Arezzo. 

di Redazione06 Ott 2012 11:10