Podistica: Vincenzo Schembari vince il 3. Eco – Trail di Santa Rosalia

1ecoUn centinaio di concorrenti, attratti dal fascino e dalla grande suggestione del percorso (due giri di un circuito ricavato nella zona del santuario per complessivi 7700 metri), seguiti da un pubblico numeroso, hanno dato vita ad un combattuto 3. Eco-Trail Podistico di Santa Rosalia: per i classificati punti validi anche per il Gran Prix Ibleo.

Netta vittoria ( un minuto e mezzo di vantaggio) di Vincenzo Schembari (Padua Ragusa) sul compagno di squadra Giorgio Mirabella: terzi, ex aequo, Daniele Di Rosa (Padua) e Nino Nicosia (Uisp S. Croce). Dietro loro Massimo Canzonieri (Padua), Enzo Taranto (No al doping Ibla), Salvo Trapani, Saro Raniolo, Salvo Gennuso (Barocco Running Rg), Alessandro Parisi Assenza (3 Colli Scicli). Nella categoria over 55 Enzo Di Raimondo (Il Castello Modica) ha preceduto Roberto La Terra (No al doping), Peppe Russo (Padua), Rosario Giannone (Il Castello Modica), Giovanni Di Stefano (Uisp S.Croce), Carmelo Giummarra (Padua), Angelo Modica (Il Castello Modica). Tra le podiste Concetta Di Paola (Bar. Runn) s’è imposta su Elena Cifali (Movimento e Vita Gela), Laura Cascone, Patrizia Rollo (Bar.Runn), Elena Ripamonti (Morbegno Lecco), Angela Carnemolla (Bar.Runn), Rossella Trovato, Rossella Tumino (Padua), Mirella Mazza, Rosalia Venezia (Bar.Runn). La giornata ha dedicato spazio anche ad alcune gare di categorie giovanili. Nel Mini-Trail, 500 m., primo Francesco Ferro, poi Gabriele Spinello (Bar. Runn) e Luca Sanfilippo (Mov e Vita Gela); nei ragazzi, 1000 m., primo il tunisino Osama Chouari (Uisp S. Croce) davanti Germano Di Gabriele (Apeth Modica) e Antonio Occhipinti (Uisp S. Croce); tra i cadetti affermazione di Antonio Attinelli (Bar.Runn). Ottima l’organizzazione del Comitato Festeggiamenti Santa Rosalia, supportata dalla collaborazione tecnica della Pol. “No al doping” Ibla, del Csain Ragusa e dell’Associazione Infermieristica Cives di Ragusa, che si è fatta carico dell”assistenza sanitaria. Dopo la specialità Eco-Trial, sempre più apprezzata dai podisti iblei, si ritorna alle gare “normali: prossimo impegno il 14 Settembre, con la 14. Vivibla, tradizionale apertura del programma per la festa di Maria SS.Addolorata.

di Redazione04 Set 2012 14:09