Reteiblea

Il Comune di Modica decide di raetizzare la Tari per il 2015

Il Comune di Modica decide di raetizzare la Tari per il 2015
gennaio 21
14:50 2016

Il saldo della Tari 2015 sarà rateizzato per gli importi pari o superiori a 300,00 euro.
Lo ha deciso la Giunta municipale con proprio atto su proposta dell’assessore al Bilancio, Enzo Giannone sulla scorta di numerose segnalazioni di contribuenti che a motivo di difficoltà economiche o disagio sociale hanno avanzato la richiesta all’amministrazione comunale.
Il saldo della rateizzazione, senza alcun aggravio di sanzioni o interessi, deve concludersi entro il 31 marzo 2016.
I termini di pagamento in tre rate sono i seguenti: 1° febbraio, 29 febbraio e 31 marzo 2016.
Diventa permanente l’isola pedonale di Via Blandini ovvero il tratto di strada tra l’intersezione di Corso S. Teresa con la Via Rollo a Modica Alta.
La decisione è stata assunta dalla giunta che ha formalizzato l’atto di indirizzo per motivi di sicurezza e di incolumità per i bambini frequentano il plesso scolastico di Santa Teresa.
“Come amministrazione abbiamo deciso di interdire in modo permanente il tratto della Via Blandini – dichiara Pietro Lorefice assessore alla Viabilità- in quanto su di esso si aprono le uscite di sicurezza della scuola dell’infanzia del circolo didattico di Santa Teresa.
Si è resa quindi necessaria questa soluzione istituendo l’isola pedonale. Nel periodo estivo questa soluzione offre, invece, la possibilità ai turisti di poter beneficiare di una migliore vivibilità del centro storico di Modica Alta”.

Articoli simili