Reteiblea

Implementazione del servizio di raccolta dei rifiuti nel Comune di Ragusa

Implementazione del servizio di raccolta dei rifiuti nel Comune di Ragusa
maggio 22
14:07 2015

Nelle prossime settimane i cittadini del Comune di Ragusa saranno coinvolti nelle fasi preparatorie alla stesura finale del nuovo  servizio di raccolta domiciliare dei rifiuti predisposto dall’Amministrazione Comunale.

Il cittadino, diretto interessato e fruitore del servizio, è un attore attivo del processo di incremento
della raccolta differenziata, pertanto verrà coinvolto in incontri partecipati che si svolgeranno durante le prossime settimane. Gli incontri partecipati, strumento privilegiato per coinvolgere tutte le categoria di utenze, si svolgeranno in presenza dei tecnici ESPER (che stanno supportando il Comune di Ragusa nella
redazione del nuovo progetto) e in sale opportunamente selezionate per prossimità alle aree scelte
(differenti per posizione ed esigenze strutturali del sistema di raccolta).

Per rendere il più efficace ed interattiva possibile la partecipazione dei cittadini, la città di Ragusa è
stata suddivisa infatti in cinque aree (Ragusa Ovest, Sud, Centro, Ragusa Ibla e Marina di Ragusa) in cui
si svolgeranno gli incontri partecipati, durante i quali si potrà discutere in maniera più diretta con gli
interlocutori e raccogliere ulteriori spunti ed informazioni da parte dei cittadini. Il fine degli incontri è affrontare tematiche ad hoc per ogni area, emerse sia dai questionari svolti nella modalità “intervista”
che verranno sottoposti in precedenza nelle diverse aree, che dalla ricerca attuata da ESPER.

Qui di seguito il calendario degli incontri:

 Ragusa Ovest: 27 Maggio 2015 – 18.30/20.30 – Scuola dello Sport, Via Magna Grecia

 Ragusa Sud: 28 Maggio 2015 – 18.30/20.30 – Biblioteca Civica Giovanni Verga, Via Zama, 3

 Ragusa Centro: 9 Giugno 2015 – 18.30/20.30 – Centro Servizi Culturali, Via Armando Diaz, 56

 Ragusa Ibla: 11 Giugno 2015 – 18.30/20.30 – Delegazione Municipale, P.zza Pola, 5

 Marina di Ragusa: 12 Giugno 2015 – 18.30/20.30 – Delegazione Municipale, Via Benedetto Brin, 52

La riorganizzazione del servizio permetterà di ottenere una serie di benefici di tipo economico, ambientale e di decoro urbano. Le novità relative al nuovo Piano su cui l’Amministrazione intende confrontarsi con gli utenti sono le seguenti:

Tariffazione puntuale che si basa sul principio europeo “chi inquina, paga”

La bolletta viene calcolata sulla base della quantità di rifiuti effettivamente prodotta. 

Il Comune di Ragusa al momento adotta un sistema di raccolta misto porta a porta solo in alcune zone.

Porta a porta esteso a tutto il territorio comunale con supporto di nuove tecnologie e

l’introduzione di bidoni di dimensioni più idonee.

Raccolta domiciliata dedicata per differenti categorie di utenze e zone della Città, tra cui Marina di

Ragusa, Ragusa Ibla e Centro Storico.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles