Le comunità montane iblee

>

Presso la sede del Libero Consorzio Comunale di Ragusa è tornata a riunirsi la Comunità Montana. Nel corso dell’incontro, presieduto dal Commissario Straordinario Salvatore Piazza, i delegati hanno proceduto con l’elezione del nuovo presidente e del nuovo vicepresidente dell’organismo.

All’unanimità dei presenti, Alberto Vaccaro (rappresentante del Comune di Monterosso) è stato eletto presidente. Sempre all’unanimità, Alessio Ippolito (Giarratana) è stato eletto vicepresidente.

La Comunità Montana ha quindi approvato all’unanimità il Piano di interventi, secondo la proposta di ripartizione presentata dal settore coordinato dal dirigente Carlo Sinatra.

Nel dettaglio, le risorse assegnate al LCC ibleo (132.359,27 euro) verranno destinate al miglioramento della viabilità provinciale dell’area montana.

A conclusione della riunione, il Commissario Piazza ha invitato i sindaci a supportare l’azione di sollecito presso la Regione per un intervento concreto alla manutenzione straordinaria della SR 100. “La parte di competenza della provincia di Ragusa è stata messa a posto, il resto dell’infrastruttura stradale purtroppo rimane in condizione pessima, con gravi danni per la comunità montana che la percorre con frequenza”.

di Redazione22 Nov 2022 23:11