Firrincieli M5S. Con Conte per cambiamento e crescita del nostro percorso

>

Giovanni Gurrieri consigliere comunale di Ragusa del 5stelle ha lasciato il movimento dichiarandosi appartenente al gruppo misto. la sua dichiarazione, pubblicata in altra parte del giornale fa riferimento alla gran confusione che si è creata da Roma a Palermo e quindi a Ragusa. la dichiarazione che pubblichiamo è quella del capogruppo Firrincieli che, probabilmente, è rimasto sorpeso da questa mossa del collega. ” Dispiace, ma di certo non sorprende, la scelta del consigliere comunale Giovanni Gurrieri. Anche perché, in questi mesi, avevamo intuito, nei fatti e nelle parole, il malessere del consigliere Gurrieri nei confronti del progetto di cui era parte fino a ieri, anche se non avevamo affatto colto che i problemi fossero collegati a questioni nazionali e regionali sulle quali, ci permettiamo di ricordare a noi stessi in primis, e di conseguenza al consigliere Gurrieri, è opportuna una visione d’insieme per una analisi serena e scevra da personalismi che rappresentano, da sempre, la cifra distintiva sia del nostro progetto, a livello locale, che a livello nazionale e regionale”. Ill capogruppo di M5s, Sergio Firrincieli, a nome di tutto il gruppo continua:  “L’analisi di Gurrieri, infatti, di cui prendiamo atto ma che, ovviamente, non condividiamo per nulla è facilmente confutabile in ogni punto, ma ci asteniamo dal farlo semplicemente perché ai cittadini interessa zero. Noi, continueremo ad impegnarci al servizio della nostra comunità, secondo quei principi e quei valori del Movimento Cinque Stelle, che l’attuale fase, guidata dal presidente Giuseppe Conte, incarna al meglio nell’ottica di quel cambiamento e quella crescita che rappresentano la forza del nostro percorso”.

di Direttore15 Lug 2022 23:07