Interventi della Regione per lavori in provincia

>

La Regione Sicilia, con deliberazione n.292 del 31 maggio scorso, ha finanziato una serie di importanti progetti, per l’ammontare di quasi 6,3 milioni di euro, che riguardano la provincia di Ragusa grazie alle risorse del fondo di Sviluppo e coesione. Si tratta di interventi predisposti dall’assessorato alle Infrastrutture e alla mobilità. A darne comunicazione è l’on. Orazio Ragusa  che ci elenca gli interventi. Si tratta di: 720mila euro per il progetto di realizzazione di una pista ciclabile che va da Donnalucata fino a Playa Grande, in territorio di Scicli; 1.800.000 euro per il completamento del restauro di palazzo Bruno di Belmonte, sede del Comune di Ispica; 1.300.000 al Comune di Comiso per i lavori di rifacimento e ammodernamento della via degli Aragonesi per migliorare il collegamento dell’abitato cittadino a dei siti di interesse storico ambientale, artistico e religioso-culturale anche mediante la mobilità sostenibile; 1.170.000 euro al Libero consorzio comunale con interventi urgenti per la messa in sicurezza della Sp 46 Ispica-Pozzallo e della Sp 66 Pozzallo-Sampieri oltre che della circonvallazione di Pozzallo; e, ancora 1.185.000 euro per la messa in sicurezza, sempre con interventi urgenti, della Sp 49 Ispica-Pachino; 120mila euro al Comune di Comiso per la realizzazione di un’oasi del cane presso l’ex villa del comandante dell’ex base Nato di Comiso in contrada Cannamellito. “Sono infrastrutture – continua l’on. Ragusa – che miglioreranno i servizi del nostro territorio che deve cercare di aprirsi sempre di più alle sfide del futuro.

di Direttore03 Giu 2022 23:06