Santa Croce: violenta rissa tra residenti ed extracomunitari

>

Nella serata di sabato 30 ottobre a Santa Croce Camerina, in Piazza Unità d’Italia, si è consumata una violenta rissa tra residenti e d extracomunitari. Tutto sarebbe partito in seguito a un incidente stradale: un uomo di nazionalità tunisina si è schiantato, a bordo di uno scooter, contro un’auto in sosta per poi iniziare a inveire con toni accesi contro il proprietario della vettura. Da qui la reazione di un gruppo di ragazzi del posto alla quale è seguita quella di un gruppo di tunisini, accorsi in aiuto del connazionale. In seguito ai fatti si sono registrati 2 feriti, fortunatamente non in gravi condizioni. Decisivo l’intervento dei carabinieri che hanno messo fine alla rissa. In corso accertamenti per far piena luce sulla vicenda

di Stefano Ferrera02 Nov 2021 19:11