Presentata la ” Notte bianca della politica”

>

Conferenza stampa questa mattina nella sala del consiglio comunale di Ragusa per presentare l’edizione 2021 della manifestazione “Notte bianca della politica” in programma dal prossimo 19 novembre,  per tutto il fine settimana, nel pomeriggio, alla Camera di Commercio.  A parlare di questo appuntamento  culturale alcuni degli organizzatori a partire da Giorgio Massari presidente dell’Associazione Ragusa Prossima a Elio Guastella imprenditore e sponsor con la partecipazione del Prof Burgio dell’Università di Ragusa e del rappresentante della Pegaso.  In  remoto anche Franceso Raniolo della Università della Calabria. Il programma prevede una intensa 3 giorni con la presentazione di libri e autori di livello. Basti ricordare Vannino Chiti o il prof Trigilia già ministro.Nell’incontro ci si è soffermati su vari temi ma quello che è stato ribadito più volte fa riferimento alla nostra attuale “Politica Malata” . Quale può essere la cura?  Certamente una presa di coscienza che deve per forza di cose partire dalla conoscenza del sistema per individuare i focolai più pericolosi della malattia e cercare un rimedio nella democrazia e tra la gente. Oggi infatti continuare a difendere questo sistema, sia a destra sia a sinistra,  rappresenta il vero nemico della buona politica, il vero nemico di una possibile rinascita italiana. Sino al Duemila le forze politiche erano ancora solide, poi è arrivato il ripudio dei partiti che si pensava potessero essere sostituiti dalla società civile, quindi è toccato al cosiddetto partito dei sindaci, sino all’attuale situazione veramente precaria che produce la “politica malata”.  Questo uno dei temi principali della Notte Bianca ma le persone di buona volontà non mancheranno certo di fare una scappata a quella  ” farmacia” che  sarà da giovedi la Camera di Commercio di ragusa. Non si sa  mai!

di Direttore13 Nov 2021 19:11