Alitalia addio!!!! Ma quanto ci sei costata.

>

Da questa notte non sarà più possibile acquistare un biglietto dell’Alitalia. Tutti sappiamo infatti che la compagnia è ormai  in via di trasformazione lasciando i miliardi di debito nel cassonetto dell’immondizia e facendo prendere alla nuova  società solo la parte buona . Se lo avesse fatto un qualunque imprenditore italiano sarebbe stato per lo meno lapidato ma all’Alitalia, e non sappiamo perchè, tutto è concesso anche lasciare passeggeri con un palmo di naso. Tra l’altro vorrei capire che fine farà la tanto attesa continuità territoriale che stava solo ora cominciando a dare qualche risultato. A rigor di logica l’appalto non può essere passato , sic et simpliciter, ala nuova compagnia ma da noi tutto è possibile. Comunque la notizia è che nell’ambito della procedura di cessione del ramo “Aviation” di Alitalia – Società Aerea Italiana S.p.A. in amministrazione straordinaria alla società ad integrale partecipazione pubblica Italia Trasporto Aereo S.p.A., il Ministero dello sviluppo economico ha autorizzato Alitalia a chiudere le vendite di biglietti, e conseguentemente prevedere la cessazione delle sue attività di volo, a far data dal 15 ottobre 2021, quale data prevista per l’avvio delle operazioni del nuovo vettore di bandiera.   Alitalia offre ai passeggeri in possesso di un biglietto Alitalia (055) per voli in programma dal 15 ottobre 2021 che sono cancellati, le seguenti misure.
I passeggeri in possesso di biglietti Alitalia (055), prenotati su voli Alitalia (AZ) cancellati, acquistati su tutti i
Mercati Alitalia:
o entro e non oltre il 24 agosto 2021;
o con data di viaggio dal 15 ottobre 2021;
o per/da qualsiasi destinazione/origine in tutto il mondo;  possono usufruire di una delle seguenti opzioni:
I Passeggeri in possesso di biglietti Alitalia (055) con prenotazione su un volo AZ operativo, cancellato,
potranno essere riprotetti senza penale, per raggiungere la destinazione originaria o tornare al punto di
origine del viaggio, su volo utile per il passeggero, entro il 14 ottobre 2021 (ultima data di rientro).
Perrichiedere la riprotezione i passeggeri dovranno rivolgersi ai Contact Center Alitalia o all’ Agenzia di
Viaggio presso la quale hanno acquistato il biglietto.
In caso di riprotezione con RE-BOOKING su voli:
• AZ operativi
riprotezione senza penale, nella stessa classe di prenotazione della prenotazione originaria o prima
classe di prenotazione disponibile, stessa cabina/compartimento.
• AZ marketing
riprotezione senza penale, esclusivamente nella stessa classe di prenotazione della prenotazione
originaria, stesso compartimento/cabina.
• AZ marketing (per passeggeri che hanno già effettuato metà del viaggio con biglietto Alitalia -055- e
devono rientrare al punto di origine).
riprotezione senza penale, nella stessa classe di prenotazione della prenotazione originaria o prima
classe di prenotazione disponibile, stessa cabina/compartimento.
I biglietti elettronici dovranno essere riemessi dalle Agenzie di Viaggio e/o Contact Center Alitalia,
inserendo nel box “endorsement/restriction”: “SKCH 25 AUG”

Per le altre opzioni i passeggeri sono invitati a collegarsi sul sito Alitalia

di Direttore24 Ago 2021 22:08