Ispica, rissa fra romeni. Tre arresti

La scorsa sera, i Carabinieri di Modica hanno ricevuto segnalazione di una violenta rissa in corso tra alcuni cittadini romeni in un bar del centro di Ispica; i militari sono quinid intervenuto con diverse pattuglie.

Giunti sul posto, i Carabinieri si sono trovati di fronte ad una scena da far west: sei persone che si stavano picchiando violentemente in un bar con tanto di lancio di bottiglie di vetro, tavoli e sedie. All’arrivo dei militari, gli stranieri non hanno nemmeno fatto cenno di smettere ma hanno continuato a colpirsi con violenza.

I Carabinieri hanno avuto non poche difficoltà a riportare la calma, tanto che alcuni militari hanno anche riportato delle lesioni (guaribili in 5 giorni), poiché gli stranieri hanno opposto loro resistenza. In ogni caso, i militari dell’Arma sono poi riusciti a bloccare tutti i responsabili, che sono stati quindi condotti in caserma.

Tre di loro (Daniel Gheorghe Galita, classe ’89, Marian Trifan, classe ’83, già noti alle forze di polizia; e Mihai Ciobanu, classe ’96, incensurato), sono stati dichiarati in stato di arresto per i reati di rissa, danneggiamento, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale. Altri tre invece sono stati deferiti in stato di libertà per aver partecipato alla rissa.

Al termine delle formalità di rito, i Carabinieri hanno sottoposto i tre stranieri agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni.

 

di Carmelo Dipasquale09 Mag 2017 11:05