Il sindaco, il presidente del Consiglio e la Giunta con il loro 30% donano alla città 4 telecamere e un proiettore

Con due distinte delibere approvate dalla Giunta Municipale nella seduta di ieri, sono state accettate le donazioni, da parte del sindaco, degli assessori e del presidente del Consiglio Comunale, riguardanti sia di un sistema di video sorveglianza composto da n. 4 telecamere ad alta definizione da installare presso il Giardino Ibleo, attrezzature che saranno collegate al sistema di sorveglianza comunale, sia un video proiettore con relativo schermo da destinare alla Biblioteca civica “G. Verga”.
Tali beni sono stati acquistati grazie alle somme accantonate derivanti dalla decurtazione del 30% delle indennità di carica disposta dagli amministratori, denaro che di volta in volta viene utilizzato per l’acquisto di beni e servizi utili da mettere a disposizione della città.

di Redazione01 Mar 2017 17:03