Piccitto e Iannucci vigilano sullo stato dei lavori ai Giardini Iblei

Sopralluogo di verifica dello stato di avanzamento dei lavori di restauro del Giardino Ibleo del Sindaco Federico Piccitto e del suo vice Massimo Iannucci che accompagnati dai tecnici comunali Arch. Rosario Scillone e Geom. Lorenzo Cascone, incaricati della direzione dei lavori, hanno potuto costatare l’attuale stato dei lavori, giunti ormai a oltre il 90% della realizzazione di quanto previsto in progetto. Particolare attenzione è stata posta nella sistemazione dell’area giochi riservata ai bambini e alla pavimentazione dei viali, dai quali e stato rimosso il tappetino di asfalto e realizzata una superficie calpestabile in materiale drenante. Inoltre sono state messe in sicurezza e sistemate le scalinate di accesso al Monte di Venere, restaurato il Palco della musica e la grande vasca centrale.
“Con quest’intervento -ha sottolineato il sindaco Federico Piccitto- si è recuperato e reso maggiormente fruibile uno dei più importanti e visitati siti di Ibla e dell’intera città di Ragusa”.
Sulla stessa lunghezza d’onda il vicesindaco Massimo Iannucci, il quale ha sottolineato “che l’abbellimento del parco giochi dedicato ai bambini e la messa in sicurezza e il restauro della scalinata di accesso al Monte di Venere, uno degli angoli più belli del parco, ha migliorato notevolmente sia l’aspetto che la fruibilità dell’intera area”.

di Redazione29 Nov 2016 17:11