Consegnati i lavori di ampliamento della scuola "Quasimodo" di Marina di Ragusa

Sono stati consegnati all’impresa AN.CA.MA, s.r.l. di Capo d’Orlando, i lavori di ampliamento della scuola “Quasimodo” di Marina di Ragusa.
Il progetto da eseguire, redatto dai tecnici comunali Ing. Giuseppe Corallo e Geom. Giovanni Guardiano, entrambi anche i direttori dei lavori, prevede la realizzazione di due nuove aule aggiuntive sul lato ovest della scuola, il rifacimento di una parte della terrazza dell’edificio e la sostituzione di alcuni infissi.
La costruzione di due nuove aule e gli interventi di manutenzione di alcune parti dell’immobile comunale è stata programmata dall’Amministrazione alla luce anche di una precisa richiesta del dirigente scolastico dell’Istituto Leonardo Licata che aveva rappresentato l’esigenza di avere a disposizione nuove aule visto il crescente numero degli iscritti. La “Quasimodo” di Marina di Ragusa, tra l’altro, prima della fine dello scorso anno scolastico, era stata interessata da lavori di manutenzione delle mura perimetrali della palestra che presentavano diverse crepe e provocato infiltrazioni di acqua piovana.
“Un altro intervento molto importante – afferma il sindaco, Federico Piccitto – che si unisce ai numerosi lavori effettuati, nell’ambito dell’edilizia scolastica, in diversi istituti della città, al fine di rispondere alle specifiche esigenze manifestate di volta in volta dal personale scolastico e dalle famiglie e dagli studenti, per garantire la migliore fruibilità possibile delle nostre strutture, priorità centrale dell’Amministrazione Comunale”.

di Redazione29 Nov 2016 17:11