Rugby: Padua, da domenica (ore 12) le amichevoli

1ovAl lavoro già dai primi di luglio per farsi trovare preparato al meglio quando inizierà il campionato, come vuole la filosofia del nuovo coach Guillermo Montes, il Padua Rugby sta per iniziare la fase dei test sul campo, affrontando tre amichevoli di fila contro due grandi della C1. Domenica (ore 12) nell’impianto di via della Costituzione la prima amichevole con la Nissa, accreditata pretendente alla promozione in B: la domenica successiva la restituzione della visita al Tomaselli di Caltanissetta, infine domenica 28 di nuovo in via della Costituzione col Cus Catania, avversario storico e altra favorita per il salto in B. Dopo le tante partitelle in famiglia, il tecnico argentino si attende dai tre test verifiche più attendibili sulla condizione del gruppo e sul grado di assimilazione delle suo credo rugbistico, ma assegna ai tre incontri (tutti impegnativi) anche il compito di “spia” per eventuali correttivi necessari in vista del terribile esordio in campionato del 5 ottobre a Benevento, contro un quindici fresco di retrocessione dalla serie A. Ovviamente, nell’ottica di preparazione, il coach non guarderà al risultato delle amichevoli, viste soltanto come “tappe” del percorso verso il campionato e come buone occasione per provare l’intera rosa a disposizione. 2ovMa già sabato al Porto Turistico di Marina (ore 21, nel corso di Addio all’estate), il glorioso “vecchio” Padua regalerà agli appassionati un grande momento, anche se non sportivo, con la presentazione di tutte le formazioni. Graditi ospiti due testimonial eccezionali: il ct della Nazionale Jacques Brunel e il team manager azzurro Gino Troiani.

di Gianni Papa11 Set 2014 09:09