Ragusa. Una mamma si è suicidata, così come un anno fa fece suo figlio

Questa notte una signora ragusana, classe ’61, si è tolta la vita gettandosi dal ponte San Vito. Soffriva di una gravissima depressione a causa del suicidio del figlio, risalente a circa un anno fa, anche lui gettatosi dal ponte San Vito. La signora viveva da sola e non lavorava da quel tragico giorno, era in aspettativa per motivi di salute.

La Polizia di Ragusa è giunta sul posto intorno alle 7 del mattino, perché allertata dalla presenza di uno sgabello vicino la ringhiera. Dopo aver constatato il decesso e la causa di quest’ultimo, la Polizia ha rintracciato il parente più prossimo, il fratello, a cui hanno dato la triste notizia.

di Rosario Distefano16 Set 2014 16:09