Un dibattito sulle reti d’impresa alla XXXII edizione del MedExpo

Domani, martedì 1 luglio 2014, alle ore 18, nell’ambito della 32ª MedExpo, nella Sala Convegni della Fiera Emaia, si tiene l’incontro dal titolo: “Il contratto di rete di imprese: un’opportunità per l’innovatività e la competitività delle piccole e medie imprese”, a cura della Commerfidi. Il convegno è valido ai fini della formazione professionale obbligatoria per gli iscritti all’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili.
Intervengono: Giuseppe Nicosia, sindaco di Vittoria; Giovanni Denaro, presidente della Fiera Emaia; Daniele Manenti, presidente dell’Odcec di Ragusa; Antonio Prelati, presidente dell’Ascom di Vittoria.
I relatori dell’incontro sono: Gaetano Guzzardi, ricercatore all’università Ca’ Foscari di Venezia, che si occupa di “Profili giuridici e di governance: la rete contratto e la rete soggetto”; Angelo Firrito, commercialista, che tratta delle “agevolazioni fiscali in favore delle reti di imprese”; Luigi Brandolani, direttore dell’Unicredit, che relaziona sulla “bancabilità del contratto di rete”; Salvatore Guastella, presidente della Commerfidi, che tratta delle “potenzialità di una rete di confidi”; Pietro D’Amanti, presidente di Imprecom Sicilia, che si occupa “delle reti d’imprese in provincia di Ragusa”. Coordina i lavori: Maurizio Attinelli, giudice presso Commissione tributaria regionale.

di Redazione30 Giu 2014 14:06