Alla riscoperta dell’anziano: tra psicopatologia e riabilitazione

L’Ambulatorio di Psicogeriatria e il Centro Diurno Alzheimer del Dipartimento di Salute Mentale di Ragusa dell’’Azienda Sanitaria di Ragusa ha organizzato per s abato 21 Giugno presso l’Ordine dei Medici di Ragusa il corso ECM “Alla riscoperta dell’anziano: tra psicopatologia e riabilitazione”, con il patrocinio dell’Ordine dei Medici – Chirurghi ed Odontoiatri della Provincia di Ragusa.

Il focus del corso è proprio incentrato sul paziente anziano, nel quale si presentano contemporaneamente numerose patologie che, intrecciandosi in maniera inestricabile con difficoltà psicologiche e sociali, possono compromettere in maniera significativa l’autosufficienza.
Per queste ragioni, le problematiche socio-sanitarie riguardanti i pazienti anziani necessitano dell’attenzione congiunta e di un approccio multidisciplinare che coinvolga medici di base, psichiatri, neurologi, psicologi, tecnici della riabilitazione psichiatrica e assistenti sociali.

L’obiettivo del corso è quindi di avviare un confronto che possa consentire il miglioramento di questi interventi congiunti attraverso l’individuazione di linee guida condivise, nonché attraverso la definizione dello stato dell’arte dei trattamenti che a diverso livello possono essere effettuati sul paziente anziano.

Nello specifico, si partirà dal disagio socio-psicologico tipico dell’età avanzata, ovvero la fragilità del paziente anziano, passando per i disturbi dell’umore, d’ansia e del riposo notturno sino ad arrivare alla demenza di Alzheimer. Verranno infine valutate anche le possibilità di intervento psico-farmacologico e riabilitativo a livello neuropsicologico, cognitivo e narrativo.
Sono previsti 7 crediti ECM per le professioni sanitarie (medici, psicologi, infermieri e tecnici della riabilitazione psichiatrica).
Sono altresì previsti i crediti per assistenti sociali.

di Redazione20 Giu 2014 17:06