Presentate le candidature alle europee di Giovanni Pistorio e Patrizia Valenti

ll coordinamento provinciale dell’ Udc, guidato dal segretario Pinuccio Lavima alla presenza del deputato regionale Orazio Ragusa, ha presentato la candidatura alle europee di Giovanni Pistorio, segretario regionale dell’Udc e di Patrizia Valenti vice Presidente della Regione, quest’ultima assente per motivi istituzionali. A sostegno della candidatura di Pistorio c’è stata anche la presenza del neo assessore alle Infrastrutture Nico Torrisi.
Il segretario provinciale Lavima, in apertura della convention, ha ricordato come: ” le elezioni europee rappresentano un momento importante per tutto il nostro partito che attraverso la figura di Giovanni Pistorio e di Patrizia Vlaenti, ha la possibilità di dare uno slancio maggiore allo sviluppo di tutta l’area iblea. Noi- ha sottolineato Lavima- come partito crediamo fortemente nell’identità europea e siamo convinti che solo utilizzando bene i fondi che vengono dall’Europa, la nostra terra può davvero cambiare volto. Per fare questo- conclude Lavima – abbiamo bisogno anche di rappresentati attenti e qualificati e certamente i nostri candidati lo sono”.

La parola è stata data al neo Assessore alle Infrastrutture Torrisi, che con molta concretezza ha presentato la scaletta degli interventi e delle priorità che l’ Udc, attraverso la sua persona e il suo assessorato intende portare avanti in tempi certi: ” le carenze di infrastrutture – ha detto Torrisi- penalizzano un territorio stupendo qual’ è quello ibleo, bisogna fare in modo che gli snodi fondamentali, come l’ aeroporto di Comiso, il Porto di Pozzallo,che ha perso un grosso finanziamento europeo, i lotti autostradali della Siracusa Gela, siano completati celermente perchè non si può più attendere.”

Alle parole di Torrisi è seguito l’intervento del’ on. Orazio Ragusa il quale, riallanciandosi al discorso dell’Assessore, ha fatto prendere a Torrisi l’impegno di recuperare i fondi necessari per il Porto di Pozzallo e per le altre importanti infrastrutture che da troppo tempo la Provincia attende: ” dobbiamo organizzarci per captare i fondi europei e dobbiamo fare una battaglia in Europa per usare questi fondi per ciò che davvero serve alla nostra isola e non solo per quello che ci impongono!- Ha detto Ragusa-. Dall’ Europa dobbiamo lottare per avere fondi per tutto il Val di Noto, per tutti i siti Unesco non fermando solo la nostra attenzione sulla legge su Ibla ma avendo ampi orizzonti. Dobbiamo continuare a formare i nostri quadri dirigenziali di partito per essere in grado di creare progetti cantierabili per recepire i fondi europei che sono rimasti l’unica fonte che davvero può dare respiro alla nostra terra. L’udc, ha sottolineato ancora Orazio Rguasa, scende in campo per le elezioni Europee, con il suo segretario regionale perchè ci crede, perchè vuole mandare in Europa le forze migliori, perchè sa che occorre un uomo che ha esperienza, che ha la preparazione necessaria per darci una giusta voce in Europa, perchè abbiamo bisogno di valere!”

Al termine dei vari interventi ha preso la parola proprio il candidato Giovanni Pistorio, che ha ricordato come oggi fare compagna elettorale è difficile perchè : ” la gente è delusa, non vuole votare, ma noi che vogliamo fare la politica del servizio, forti dei nostri valori cristiano democratici, ci mettiamo la faccia, ci spendiamo, ci crediamo fino in fondo, vogliamo riportare in prima linea l’amore e la passione per la Politica quella sana, quella vera, quella al servizo del cittadino. Io credo- ha concluso Pistorio- che insieme dobbiamo avere il coraggio di scommettere su un Europa che ci vede protagonisti, su un Europa che deve ascolatre la nostra voce e i nostri indirizzi, su un Europa che non siamo chiamati a “servire” ma che ci deve servire davvero per il rilancio del nostro territorio e di questa provincia iblea che da sempre è stata laboriosa e che ha tutte le potenzialità,grazie alle infrastrutture che si stanno concretizzando, di essere ancora una volta un modello virtuoso di cui vantarsi in Europa”.

Un nuovo appuntamento elettorale con tutti i candidati è fissato per il 17 Maggio alle ore 17.00 presso il resort Poggio del sole alla presenza del Senatore Giampiero D’Alia.

di Redazione02 Mag 2014 13:05