Ad Ibla Classica International è di scena il jazz

Sarà la musica Jazz a dare il ritmo al prossimo concerto di Ibla Classica International, il 158° dalla fondazione. Al Teatro Donnafugata di Ragusa Ibla, domenica 6 aprile alle ore 18, per la 9° Stagione concertistica dell’A.Gi.Mus. con la direzione artistica di Giovanni Cultrera, ospite un Duo siciliano d’eccezione ben noto al grande pubblico, Alberto Alibrandi al pianoforte e Rosalba Bentivoglio alla voce. Musicisti e compositori ambedue apprezzati in ambito internazionale, da anni portavoce del jazz in Sicilia e non solo, insieme e in collaborazione con il grande sassofonista Paul Mc Candless (per due volte insignito del Grammy Award per la musica) hanno prodotto album con la loro musica, brani originali che hanno riscontrato un grande interesse. Le armonie sono affidate alle preziose mani di Alberto Alibrandi al pianoforte, (docente di pianoforte Jazz presso l’Istituto Superiore Alta Formazione Artistico Musicale “Vincenzo Bellini” di Catania) artista che attinge ad una ispirazione più crepuscolare e melanconica, ma in cui trova sviluppo nei colori che riecheggiano momenti della sua maturata identità pianistica, esibendo un livello ben definito nel duo, in cui il suo apporto è fondamentale nell’espressività armonico-ritmica e interpretativa. Rosalba Bentivoglio, cantante e compositrice, docente di Canto Jazz presso il Conservatorio A. Corelli di Messina e il Conservatorio V. Bellini di Palermo, è un’artista dotata di una voce dalle bellissime suggestioni timbriche e dalle mediterranee trasparenze, rivela nei suoi giochi di ombre e luci e nella sua plastica articolazione melodica, un’esperienza artistica vissuta a confronto con le poetiche più dense e profonde della tradizione del canto jazz. Una cantante che riesce sempre a stupire il pubblico, ben modulando il suo arioso strumento – una voce dalla liquida, luminosa flessibilità, dalle eleganti tensioni chiaroscurali e dai riflessi ora di clarinetto, ora di viola – con un classico controllo e al contempo con grande curiosità creativa e interpretativa. Per “Summertime… la voce classica del Jazz”, il programma del concerto di Ibla Classica International li vedrà impegnati in brani jazz tra i più importanti del panorama internazionale, spaziando da musiche di Ellinghton, a Gershwin, Davis, Joplin, Evans, ma anche Tenco, Paoli, fino ed eseguire alcune composizioni originali.
Ospite della serata anche un giovanissimo pianista dalle straordinarie doti. Giuseppe Blanco si esibirà con un saggio interpretativo di alcuni classici del Jazz.
A conclusione del concerto il momento di confronto e di incontro nei foyer con il Dopo Teatro Cocktail. Per info e prenotazioni: iblaclassica@libero.it – info@iblaclassica.it – tel 338.4339281 – www.iblaclassica.it – www.agimus.it

di Redazione04 Apr 2014 13:04