Scoglitti. I carabinieri denunciano un agricoltore per furto di energia elettrica

I Carabinieri delle Stazione di Scoglitti hanno denunciato un agricoltore 46enne di Scoglitti poiché aveva manomesso il contatore della luce con due magneti.
Una volta scoperto ed interrogato dai militari dell’Arma l’uomo ha ammesso candidamente di aver apposto i predetti magneti al fine di ridurre i consumi di energia elettrica, troppo esosi nell’ultimo periodo.
Una volta accertata la sua responsabilità, P.S., sono queste le sue iniziali, è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica iblea davanti alla quale dovrà rispondere del reato di furto di energia elettrica.

di test12 Mar 2014 11:03