Pallanuoto: doppio successo per le squadre Erea

wpereaFine settimana di gradi soddisfazioni per le squadre della Polisportiva Erea, portacolori della pallanuoto ragusana. Nel torneo di Promozione, ex serie d, la prima squadra si è imposta in trasferta alla Nadir Catania, in una gara combattuta e di buon livello tecnico. Il sette di coach Nifosì è andato subito avanti di due reti, mantenendosi sempre in vantaggio fino al quarto tempo, quando ha ampliato il distacco fino al netto 10-5 conclusivo. Un exploit notevole, di rilievo ancora maggiore in quanto ottenuto col portiere titolare Biagio Frisa espulso per proteste, sostituito benissimo (anche un rigore parato) dal secondo portiere Matteo La Porta (’99). Affermazione in trasferta anche per la squadra under 17, vittoriosa a Siracusa (impianto all’aperto, pioggia e vento) sull’Ortigia. Primo tempo difficile (due rigori falliti), chiuso sull’1-2: nel secondo, prese le giuste misure ed adeguatosi alla situazione ambientali, grande rimonta con tre reti di Matteo Di Giacomo e chiusura sul 4-3. Nel terzo tempo altre tre reti ragusane, senza subirne alcuna, prologo al quarto ed ultimo con risultato finale di 10-5: un netto successo che consente agli iblei di chiudere l’andata al secondo posto I prossimi impegni vedranno la prima squadra in acqua sabato (ore 15) alla Piscina Comunale contro il forte Cus Messina: l’under 15, capolista nel suo campionato, giocherà invece domenica ad Acicastello per difendere il primato.

di Gianni Papa06 Mar 2014 17:03