I Carabinieri recuperano la refurtiva, ma i ladri fuggono

La scorsa notte, i Carabinieri di Modica, sono intervenuti presso il deposito di un esercizio commerciale, sito nel comune di Modica, in contrada Maganuco, poiché poco prima si era verificato un furto.

I militari dell’Arma si sono subito messi alla ricerca dei ladri. Sulla Pozzallo-Ispica intercettavano un autocarro, ma quando decidono di fermarlo, il conducente accelera bruscamente e tenta di fuggire. Inizia l’inseguimento, ma dopo circa 2 km gli occupanti del mezzo abbandonano il camion e si dileguano nelle campagne circostanti, facendo perdere le proprie tracce.
All’interno dell’autocarro, che è risultato essere stato rubato nel mese di novembre nei pressi di Caltanissetta, è stata ritrovata parte della merce trafugata nel deposito di contrada Maganuco.
La merce rinvenuta, consistente in vario materiale per la pulizia e l’igiene, del valore stimato di circa 20.000 euro, è stata immediatamente riconsegnata al legittimo proprietario.

Dal sopralluogo effettuato dai militari dell’Arma presso il deposito oggetto del furto, veniva rinvenuto un altro autocarro risultato rubato i primi di febbraio e carico, anch’esso, di materiale per la pulizia e l’igiene asportato poco prima da quella ditta.
Il tempestivo intervento delle pattuglie del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Modica ha permesso di recuperare tutta la refurtiva e di riconsegnarla al legittimo proprietario.
Proseguiranno, da parte dei militari dell’Arma, le indagini per individuare i responsabili del furto.

di test07 Mar 2014 19:03