Basket m. Nova Virtus o.k. nel primo incontro play off

 

alexsorrentinoNova Virtus devastante all’esordio nei play-off, dove, a dispetto di assenze pesantissime (Andrea  Sorrentino, il totem Matteo Distefano, il terzo lungo Peppe Cascone) ha asfaltato la Lombardo Trapani, in partita solo un “tempino”, chiuso sul 17-20. Al primo affondo locale (15-0 in avvio seconda frazione) la resa trapanese, che ha reso la pratica da sbrigare anche più agevole del previsto. Andata al riposo lungo sul 46-30, la Nova Virtus aveva la gara già in cassaforte, ma alla ripresa, capitan Sorrentino decideva di evitare ogni (poco) possibile equivoco, spegnendo eventuali velleità ospiti con 14 punti e “spendendosi” a volte, con successo, anche come play. Con queste premesse, a fine terzo tempo inevitabile una Nova Virtus fuori portata (+ 30), al punto che entrambi i tecnici decidevano di occuparsi in anticipo del ritorno di giovedì, mandando in campo la linea verde, che, da parte virtussina, vedeva in particolare luce l’eleganza e l’acume tattico di Aldo Vacirca e la verve di Federico Girgenti. Quindi un successo davvero facile (93-59), ma resta la convinzione che giovedì non sarà la stessa musica: di conseguenza a Trapani bisognerà stare molto attenti per evitare la bella. Tabellino: Iabichella 13, Licitra 9, Pellegrino 2, Girgenti 7, Sorrentino Alessandro 24, Mammana 10, Distefano Enrico 7, Mormino 4, Vacirca 2, Pace, Ferlito 10, Di Grandi 5. Allenatore Di Gregorio.

 

di Gianni Papa08 Apr 2013 15:04