Gip batte Usa

muos-250x200Il Muos di Niscemi la stazione radar militare americana sarebbe stata costruita in una riserva naturale e per questo e’ stata sequestrata dai carabinieri e dai vigili urbani su ordine del gip di Caltagirone per violazione delle leggi sull’ambiente.  La soluzione più semplice è scaturta dopo intense indagini avviate nel luglio di un anno fa. Incredibile davvero! Dopo tutte le proteste che indicavano la struttura come pericolosa per la salute a causa dei raggi che emetterebbe, addirittura ad altezza d’uomo ora il giudice di Caltagirone scopre che tutta la struttura sta in una riserva naturale.Ma allora tutte quelle fregnacce su autorizzazioni edilizie, impatto ambientale ed altro nessuno le ha mai controllate? Insomma la classica buccia di banana per i militari americani che vogliono controllare il mondo e poi mettono le antenne nelle riserve naturali e si fanno pizzicare da un giudice di una cittadina siciliana. Comunque va bene per noi che, visti i dubbi, fermiamo il muos. Purtroppo però penso che gli USA torneranno alla carica in breve.
di Redazione07 Ott 2012 09:10