Reteiblea

Si dimette l’architetto Dezio, dopo la valanga di polemiche seguite alla sua nomina

Si dimette l’architetto Dezio, dopo la valanga di polemiche seguite alla sua nomina
Novembre 28
18:52 2014

Il Comune di Vittoria aveva dato l’incarico per la progettazione degli interventi da effettuare nel mercato ortofrutticolo all’architetto Rosario Dezio, un incarico da quasi 100 mila euro, peccato però che Dezio fosse anche il figlio dell’attuale assessore Angelo Dezio del Comune ipparino.

Come era preventivabile, giusto o sbagliato che sia, le opposizioni hanno fatto scoppiare il caso. In fondo perché non parlare di un conflitto di interessi? Dopo quasi quindici giorni di polemiche, estremamente aspre, oggi l’architetto, forse di concerto con il sindaco Nicosia, ha deciso di comunicare alla stampa oltreché all’Amministrazione, le sue dimissioni.

Naturalmente l’architetto si dimette, ma non per questo lesina critiche ai suoi detrattori e così chiude la sua lettera di dimissioni esprimendo tutto il suo disappunto verso un attacco che, nato da ragioni squisitamente politiche, ha toccato e provato a screditare la sua professionalità e, cosa ancor più grave, la sua dignità di uomo.

About Author

Rosario Distefano

Rosario Distefano

Related Articles