Reteiblea

Ordinanza per la musica

Giugno 05
20:362013

musica_dal_vivo_1 Il Comando della Polizia Municipale porta a conoscenza dei titolari dei pubblici esercizi, specie quelli insistenti nelle località balneari, che è stata emanata l’Ordinanza commissariale n. 46642 del 3 giugno riguardante la “Regolamentazione delle emissioni sonore e disposizioni in materia di sicurezza urbana”. Il predetto provvedimento (allegato) può essere visionato sul sito internet del Comune nella sezione “in evidenza”. Si precisa inoltre che il contenuto della predetta ordinanza è identico per tutti i Comuni della provincia iblea. Il Comando di P.M. invita tutti i titolari ad attenersi scrupolosamente al contenuto dell’ordinanza stessa non solo per evitare le sanzioni previste, ma nell’ottica della collaborazione e del rispetto delle regole del buon vivere civile. Sulla notizia interviene l’Ascom che dichiara: “Vogliamo fornire il nostro pieno contributo sul fronte della delicata materia riguardante il piano delle emissioni sonore nei luoghi di divertimento lungo la costa. E lo faremo con una specifica attività di formazione. Ecco perché la nostra associazione ha fornito la propria disponibilità alle esigenze manifestate dalla Prefettura. Già a cominciare dall’incontro in programma domani pomeriggio alle 16 nella sede provinciale di Confcommercio, in via Roma 212, a Ragusa, con i tecnici dell’Arpa”. Così il presidente provinciale Confcommercio, Sergio Magro, saluta l’avvio di un nuovo percorso di collaborazione che, su input dell’Ufficio territoriale del governo, ha coinvolto le varie associazioni di categoria operanti nel settore. “Ritengo che tutto ciò – sostiene ancora il presidente Magro – sia un fatto di cultura e di legalità rispetto al quale i nostri associati sono intenzionati a fare del proprio meglio convinti come siamo che in questa ottica di reciproca collaborazione si possano ottenere riscontri immediati nella piena tutela degli interessi degli operatori di vivere appieno la stagione e dei residenti di godere la tranquillità dei luoghi di vacanza”. All’incontro, rivolto agli operatori di Ragusa, Santa Croce, Chiaramonte Gulfi e Monterosso Almo, sarà presente anche il direttore provinciale Confcommercio Emanuele Brugaletta che illustrerà dal punto di vista normativo quali le prescrizioni previste dalla normativa vigente.

 

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles