Reteiblea

La città solidale e l’inserimento lavorativo

Febbraio 23
19:45 2013

Inserimento-lavorativo-Si terrà lunedì 25 febbraio alle ore 11,30, presso la sala riunioni di “Ragusa Latte” (Zona Industriale Prima Fase a Ragusa) la  presentazione del progetto “DOP – Dentro e oltre la professione”.

Il progetto, unico finanziato su Ragusa, è parte del programma AMVA (Artigianato, Mestieri a Vocazione Artigianale) , promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali – direzione generale per le Politiche attive e passive del Lavoro – e attuato da Italia Lavoro con il contributo dei programmi operativi nazionali del Fondo Sociale Europeo 2007/2013 “Azioni di sistema” e “Governance e azioni di sistema”.

Il progetto “DOP – Dentro e oltre la professione” è  rivolto a tutti giovani di età compresa tra i 19 ed i 28 anni, residenti in provincia di Ragusa, disoccupati /inoccupati e prevede attività di tirocinio formativo della durata di sei mesi da svolgere presso alcuni tra i principali caseifici iblei.

Capofila del progetto è la cooperativa “Ragusa Latte”. La realizzazione ed il coordinamento, invece, sono a cura del Consorzio “La Città Solidale”. Gli altri partner sono, invece, “Casearia Siciliana”,

“Progetto Natura”, caseificio “Giuseppe Bellina” e caseificio “Progresso”.

 

“L’obiettivo del progetto – spiega Aurelio Guccione, presidente del Consorzio “La Città Solidale” – è favorire all’inserimento lavorativo di giovani attraverso la promozione di dispositivi e strumenti della formazione on the job. La Bottega di Mestiere si propone di favorire la trasmissione di competenze specialistiche proprie della tradizione italiana, verso le nuove generazioni. Si punta a rafforzare il fascino dei mestieri tradizionali, favorire il ricambio generazionale e stimolare la nascita di nuova imprenditoria nel segno del made in Italy”.

 

Alla conferenza stampa saranno presenti Giovanni Schembari, presidente di “Ragusa Latte”, Aurelio Guccione, presidente del Consorzio “La Città Solidale”, Filippo Spadola, progettista del Consorzio e Milena Ruffino, referente di “Italia Lavoro”.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles