Reteiblea

Scarso firma e l’università è salva..

Scarso firma e l’università è salva..
agosto 02
17:17 2012

Commissario-Straordinario-Giovanni-ScarsoIl Commissario Scarso ha dovuto fare buon viso a cattivo gioco e questo pomeriggio, probabilmente turandosi il naso, ha firmato la delibera che autorizza il vice commissario o comunque un rappresnetante dell’Ente a firmare l’accordo di transazione con l’università di Catania. Non che l’avv. fosse contrario come idea ma ci sono seri problemi economici e si voleva impegnare l’ente per 10 anni in queste condizioni. La questione è stata dibattuta per almeno una settimana con enormi pressioni nei confronti dell’avv. Scarso che pur nella convinzione di dover salvare l’università a Ragusa si trovava nell’impossibilità di stanziare i soldi necessari per le ristrettezze del bilancio appena approvato. Ma non c’erano a quanto pare soluzioni, a parte le pressioni che, come dicevamo sono pervenute da tutte le parti, già nel passato la provincia, con presidente Antoci, aveva accettato la prima transazione e quindi aveva anche accettato l’entità del debito pregresso. La convenzione di oggi toglie qualche spicciolo dal conto ed impegna comune  e provincia a tirar fuori, entro l’anno, un milioncino di euro ciascuno.  Se tutto dunque andrà per il verso giusto e Catania accetterà e confermerà l’accordo già da settembre i ragazzi si potranno iscrivere al primo anno di Lingue e il percorso formativo non verrà interrotto garantendo così la vita dell’istituzione universitaria ragusana.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles