I sogni e l’amarezza di Crispino!!! e

>
Il centro commerciale naturale di Ragusa Ibla ha organizzato un incontro pubblico per parlare dei voli della Ryanair da e per Comiso. L’appuntamento è per sabato prossimo alle 17 alla sala Falcone e Borsellino a Ibla. Intanto in seguito alle notizie di stampa  relative all’intenzione della Regione di parlare di compagnie aeree senza dare conto all’impegno già profuso degli azionisti di Aerolinee Siciliane  Luigi Crispino il presidente della compagnia  ha scritto questo post su facebook
Non cercate il futuro in Sicilia, perché non c’è! Chi vuole crescere vada via!
Roma fin dai tempi di Verre assegna alla Sicilia una classe dirigente di traditori e disonesti, che non fanno gli interessi dei Siciliani.
La storia della 1^ compagnia aerea italiana “low cost”, nata in Sicilia, è un paradigma.
“Il trasporto aereo nazionale vive sulle nostre rotte, purtroppo però siamo un popolo di cornuti governati da un pugno di cornutoni.” La compagnia dava fastidio. Tutte le aziende siciliane che danno fastidio a quelle del nord falliscono. Il caso più clamoroso fu quello dei Florio, che tentò persino di creare una propria banca.
Roma non vuole una Sicilia forte, libera e indipendente e chi prova a ribellarsi viene subito eliminato. La mafia è sempre stata, fin dal 1860, il braccio armato del regime.
Un giorno ci sarà giustizia e i morti parleranno ai morti.
di Direttore16 Gen 2023 20:01