I colori della mensa scolastica alla Palazzello

>

Si è svolta martedì mattina la presentazione, ai bambini e alle bambine, alla dirigente Mariella Cocuzza, alla vicepreside Agata La Cava, ai rappresentanti dei genitori e al corpo docente, del progetto di costruzione della nuova mensa scolastica del Circolo
didattico Palazzello di Ragusa. “Si tratta – ha dichiarato il sindaco Peppe Cassì – della prima struttura a Ragusa che
nasce ex novo appositamente per la refezione scolastica. Un progetto innovativo per accogliere 500 bambini, fondato su principi di risparmio energetico e finanziato con fondi dell’Unione Europea PNRR M4C1, seguendo un complesso iter gestito
dall’ufficio di Edilizia scolastica del Comune di Ragusa, che ringrazio per il suo operato”.
Tutta la progettazione è stata curata dall’Ach. Ing. Letizia Rollo, Arch. Claudio Nobile, Geom. Riccardo Simonelli. L’importo originario di 600.000 euro ha subito ulteriori rincari causati dal nuovo prezziario regionale e la struttura costerà 810.000
euro e sarà completata dopo nove mesi dall’aggiudicazione dei lavori.
“Siamo felici – ha dichiarato l’assessore all’Edilizia scolastica e Pubblica istruzione, Giovanni Iacono – perché in piena sintonia con la Preside Cocuzza si è voluto presentare il progetto ai bambini, fruitori e protagonisti principali, che hanno
mostrato entusiasmo per il progetto e grande apprezzamento per il cibo dell’attuale
mensa scolastica. Stiamo portando avanti un impegno che, sia come Amministrazione
Comunale che a titolo personale, avevamo assunto oltre un anno fa con lo studio di
fattibilità, l’inserimento nel piano triennale delle Opere Pubbliche per poi proseguire
con tutto l’iter per ottenere il finanziamento.
L’intervento rientra nel piano più ampio, che stiamo portando gradualmente avanti
nelle scuole, di estensione del tempo prolungato e degli spazi mensa”.

di Direttore20 Dic 2022 23:12