“Alla scoperta di Ragusa e del suo paesaggio culturale”

>

Sta per avviarsi la seconda edizione del progetto  “Alla scoperta di Ragusa e del suo paesaggio culturale” destinato a tutte le scuole di Ragusa. Entro il corrente mese verranno accolte le iscrizioni ai corsi di aggiornamento per insegnanti.
Come in precedenza, il progetto è promosso da Ecomuseo Carat – Città di Ragusa e Archivio degli Iblei in collaborazione con Archivio di Stato di Ragusa, Consorzio Universitario Ibleo e Associazione Insieme in città. Quest’anno fra i partner c’è anche
la SISAm-Società Italiana di Storia Ambientale, a cui aderiscono docenti universitari provenienti da vari atenei italiani, aperti al confronto interdisciplinare e particolarmente attenti alla sensibilità ecologica e ambientale emersa nella nostra
contemporaneità. Dopo il corso di aggiornamento per gli insegnanti si avvieranno i laboratori di public history con gli studenti. Tutti i prodotti realizzati saranno pubblicati in un sito dedicato e saranno presentati alla comunità cittadina con un
evento in piazza San Giovanni entro la fine dell’anno scolastico. La novità di quest’anno è che oltre al supporto dei videomaker professionisti per le attività di laboratorio gli insegnanti potranno contare anche sulla consulenza di un supervisor.
Obiettivo generale è quello di offrire agli insegnanti ragusani un’occasione di aggiornamento per una didattica fortemente innovativa per metodi e contenuti, ma anche di dare occasione ai più giovani di essere i protagonisti di un’attività culturale
qualificata. Il corso di aggiornamento per gli insegnanti sarà articolato in 11 incontri della durata
di due ore ciascuno. Gli incontri con i docenti si svolgeranno in presenza e in qualche caso a distanza. Tutti gli incontri saranno registrati.
Il tema unificante di quest’anno è la “lettura del paesaggio e delle sue stratificazioni”.
Mediante approcci interdisciplinari ci si concentrerà sulle trasformazioni e i processi
storici di breve e lungo periodo. Un’attenzione particolare sarà dedicata ai temi di sostenibilità ambientale ed
ecologici in senso lato. I docenti – professori universitari ed esperti qualificati –
approfondiranno aspetti metodologici e teorici, ma verranno affrontati anche case
study ed esemplificazioni relativi al territorio di Ragusa.
Il corso, aperto a tutti i docenti delle scuole primarie e secondarie di Ragusa, è di
particolare interesse per la didattica della storia e dell’educazione civica.
Gli insegnanti che desiderino partecipare possono fare pervenire la richiesta tramite
email indicando nome, cognome, istituto scolastico e materia di insegnamento
all’indirizzo sindaco@comune.ragusa.it
I partecipanti riceveranno un attestato alla fine del corso.

di Direttore12 Ott 2022 18:10