Asp Ragusa – Licenziato dirigente medico

>

Un dirigente medico dell’Asp di Ragusa è stato licenziato perché coinvolto in un’inchiesta relativa a una truffa ai danni del sistema sanitario. L’inchiesta della Procura di Ragusa aveva già portato all’arresto di altri 2 dirigenti medici, uno dei quali sottoposto lo scorso 9 giugno al regime di arresti domiciliari. Nella circostanza in questione, il medico era stato accusato dei reati di concussione, falso ideologico e truffa aggravata ai danni del servizio sanitario nazionale tra il 2018 e il 2020. Avrebbe indotto alcuni pazienti a farsi visitare presso il proprio studio privato anziché in una struttura pubblica. Quanto licenziamento odierno, invece, bisognerà fare ulteriore chiarezza. Quel che è certo, allo stato attuale, è che nei confronti del medico è stato anche applicato un provveddimento di sequestro.

di Stefano Ferrera23 Giu 2021 16:06