Una legge contro il ciberbullismo

>

Il fenomeno del cyberbullismo cresce in parallelo con l’aumento della presenza in rete di ragazzi sempre più giovani. Il varo di strumenti adatti a frenare il dilagare dei reati soprattutto attraverso azioni di prevenzione è un atto di buon senso al quale il Pd lavora fin dall’inizio della legislatura”. Così Nello Dipasquale parlamentare regionale del Partito Democratico commenta il voto favorevole  della Commissione Bilancio dell’ARS alla risoluzione che dispone una copertura finanziaria per il disegno di legge sui fenomeno del bullismo digitale.
“Abbiamo il dovere di agire  soprattutto sul fronte educativo, anche attraverso campagne di sensibilizzazione – continua Nello Dipasquale. Ringrazio la commissione bilancio ed il presidente Riccardo Savona che ha compreso l’alto valore sociale del disegno di legge che ora tornerà in quinta Commissione. Sono certo che l’iter continuerà in maniera veloce fino all’approvazione definitiva da parte dell’aula  – conclude – affinchè norme importanti anti bullismo non restino sulla carta ma diventino prima possibile strumenti di tutela”.

di Direttore27 Mag 2021 22:05