Comiso: tenta di espatriare con documento falso

Nel corso dei controlli presso l’aeroporto Pio La Torre di Comiso, le forze dell’ordine hanno tratto in arresto un cittadino albanese di 29 anni, in procinto di partire (all’imbarco per Milano Linate) in possesso di un documento falso. Subito gli agenti della Polizia di Frontiera hanno notato alcune anomalie, decidendo così di procedere a ulteriori verifiche. Dai controlli sono emerse irregolarità che hanno confermato la contraffazione del documento. Si trattava infatti di una carta d’identità smarrita e denunciata 2 giorni prima da un cittadino greco. L’uomo è stato bloccato e tratto in arresto dalle forze dell’ordine.

di Stefano Ferrera06 Apr 2021 17:04