Ragusa ricorda le vittime del Covid

>

In occasione della Giornata Nazionale in memoria delle vittime del Covid-19 il sindaco di Ragusa Peppe Cassì, alla stregua di tutti gli altri primi cittadini italiani, alle 11 di oggi (giovedì 18 marzo), indossando la fascia tricolore ha osservato un munito di silenzio davanti alla bandiera italiana posta a mezz’asta presso la sede del Palazzo di Città. “Ragusa commemora i concittadini scomparsi a causa della pandemia, si stringe attorno al dolore dei familiari e si unisce a un cordoglio, ancora tragicamente attuale, che supera ogni confine” ha poi chiosato su Facebook lo stesso Cassì.

di Stefano Ferrera18 Mar 2021 18:03