Ahiai Ahiai Ahiai Ahiai

Prima battuta negativa sull’Iter che era stato trionfalmente annunciato qualche giorno fa! La riunione di domani a Roma è saltata ecco alcune considerazioni ufficiali :

Il sindaco Cassì “Convocato a Roma per l’approvazione della Ragusana, apprendo oggi del rinvio al Cipe di gennaio proprio del punto che tratterà l’approvazione della Ragusa-Catania. Non serve né esultare né deprimersi: il compito di un sindaco è quello di rappresentare al meglio gli interessi della sua comunità. Continuo infatti a sentire addosso il dovere di far presente a tutti i livelli che Ragusa aspetta da trent’anni un’opera semplicemente necessaria, non un lusso. Continuerò a farlo, ormai vogliamo vederla tutta”.

L’on Campo :Da una interlocuzione di stamattina con il vice ministro Cancelleri, ho ricevuto rassicurazioni sia sugli aspetti economici complessivi che sull’accordo di base con la Regione. Altresì, al ministero alle Infrastrutture, in questa fase decisiva, e molto delicata, ritengono opportuno utilizzare qualche altro giorno di tempo per analizzare ancor meglio la documentazione; tempo necessario affinché non si verifichino incongruenze e, magari, involontarie ripercussioni relative all’iter finale o che, in un secondo tempo, potrebbero creare problemi al percorso futuro. D’altra parte, proprio in questo frangente il ministero è anche impegnato con il “Mille proroghe” e la legge di bilancio, è necessario quindi un po’ di attenzione e giorno in più”.

A voi le conclusioni 

di Direttore18 Dic 2019 19:12