Firmato il verbale di consegna dei lavori per la riqualificazione del campo di rugby

Il campo comunale di rugby di via Forlanini sarà sottoposto a un intervento mirato al rifacimento del terreno di gioco con erba sintetica, la copertura della parte centrale della tribuna, la realizzazione della palestra per il riscaldamento dei giocatori e la sistemazione del muro di recinzione esterna. L’Associazione Temporanea d’Imprese, formata da I.CO.SER. s.r.l. quale capogruppo e dalla D.P.V. Montaggi s.a.r.l., aggiudicataria dei lavori col ribasso del 37,8935% sull’importo a base d’asta di € 1.279,210,79, ha firmato oggi il verbale di consegna dei lavori. Presenti alla firma dell’importante atto, che consentirà entro sette mesi la riqualificazione dell’impianto sportivo, il sindaco Peppe Cassì, l’assessore ai lavori pubblici Gianni Giuffrida, il presidente del Consiglio Comunale Fabrizio Ilardo, il direttore dei lavori ing. Vincenzo Tumino, uno dei progettisti dell’opera ing. Giuseppe Corallo e i rappresentanti dell’ATI aggiudicataria dell’opera. “Questo importante intervento nell’impianto comunale di rugby di via Forlanini che comprenderà soprattutto il rifacimento del terreno di gioco con erba sintetica – ha dichiarato l’assessore Gianni Giuffrida – consentirà di avere, già prima dell’estate prossima, una struttura interamente riqualificata che potrà così essere sfruttata al meglio dalle società che praticano tale disciplina sportiva”.

di Gianni Papa18 Nov 2019 15:11