Inaugurata la Fam da Musumeci ma non c’era il presidente Agen

Secondo gli esperti del settore la Fiera di Ragusa, la Fam appunto, è una delle più importanti in tutto il meridione. Ci batte solo Bari ma in Sicilia, ormai, la nostra è guardata con rispetto ed ammirazione. Per questo la Super Camera di Commercio, quella delle 3 province, deve impegnarsi sempre di più per tenere in piedi la manifestazione regina dell’agricoltura nell’isola. Invece c’è sempre qualche problema. E’ vero mancano i soldi ma ridurre il budget alla Fam non sembra una buona idea. Eppure accade. E oggi abbiamo raccolto un messaggio, forse ci sbagliamo, ma è un segnale che non si può nascondere. A fianco del presidente Musumeci, che invece ha riconosciuto l’importanza della FAM, non c’era il presidente Agen a fare da padrone di casa.  Disinteresse o concomitanza involontaria con altri appuntamenti ? Ma la data della Fam è stata stabilita con un anno di anticipo! Possibile che il dott. Agen non si è ritagliato qualche ora per scappare a Ragusa per farsi la foto con Musumeci. Le malelingue, e qui ce ne sono tante, dicono che forse il dott. Agen ha preferito non presentarsi per non rispondere a tutte quelle domande che gli avrebbero posto giornalisti e istituzioni.  A cominciare dall’aeroporto, alla stessa fiera, forse anche confcommercio e poi la 514 i treni e cosi via! Insomma dicevano gli antichi” meglio togliere l’occasione”. Fin qui le considerazioni di chi vi scrive ora riportiamo il comunicato ufficiale.  E’  stata inaugurata la Fiera Agroalimentare Mediterranea di Ragusa giunta quest’anno alla 45^ edizione dal  Presidente della Regione Siciliana on. Nello Musumeci, giunto puntuale, questa mattina,  al Foro Boario di c.da Nunziata, a tagliare personalmente il nastro inaugurale della tre giorni, alla presenza delle massime cariche istituzionali. Il Presidente ha voluto fare un giro completo di tutta la Fiera salutando tutti gli operatori presenti, poi ha fatto delle importanti dichiarazioni ed assunto degli impegni precisi che lasciano ben sperare per il futuro della F.A.M.. L’on. Musumeci ha annunciato l’intenzione di lavorare per lo sviluppo e salvaguardia delle razze bovine autoctone “modicana” e “cinisara” ed ha dichiarato di guardare al Foro Boario di c.da Nunziata come punto di riferimento del settore agricolo e zootecnico dell’intera isola. Per questo il Presidente della Regione Sicilia si è rivolto direttamente al Sindaco di Ragusa Peppe Cassì chiedendo la redazione di un progetto di riqualificazione del Foro Boario sul quale la Regione possa intervenire concretamente. Poi ancora l’on. Musumeci rivolgendosi ai rappresentanti della Camera di Commercio ed in particolare al dott. Giovanni Pappalardo, rappresentante del comparto agricolo in Giunta camerale, e alla  d.ssa Giovanna Licitra dirigente e responsabile organizzativo della Fiera ha espresso la sua volontà di sostenere la FAM anche sotto il profilo della campagna promo-pubblicitaria dell’evento perchè possa avere risalto oltre i confini regionali e nazionali. Il Presidente Musumeci, che tra l’altro ha evidenziato di essere anche perito agrario, è rimasto molto colpito dalla realtà fieristica ed ha voluto incontrare i giovani presenti, in quel momento impegnati in varie attività, tra cui gli studenti degli Istituti Agrari durante la gara di valutazione morfologica, a loro ha rivolto un invito: pensare a questa professione come sviluppo della loro vita lavorativa futura.  La presenza per la prima volta del Presidente della Regione alla Fiera Agroalimentare Mediterranea è stata molto apprezzata anche dalle associazioni di categoria perché rappresenta il giusto riconoscimento ad una realtà unica nel suo genere nel Mediterraneo che merita più attenzione e più rispetto dalle istituzioni. Già dall’inaugurazione è stato avviato l’intenso calendario di appuntamenti che si susseguiranno fino a domenica. Ricordiamo a tal proposito che tutte le news relative alla 45^ edizione della F.A.M. ed il calendario degli eventi, dei concorsi, dei convegni, seminari, presentazioni commerciali delle aziende espositrici, delle manifestazioni equestri e degli altri eventi possono essere consultati sul sito www.famragusa.it o sulla pagina Facebook FAM Ragusa.

 

 

di Direttore27 Set 2019 17:09