Judo: da Villagrazia di Carini i primi due ori dell'anno per la Basaki

1bski17Ottimo inizio d’anno per i giovani judoka della Basaki, anche nella prima gara regionale del 2017 autori di una prestazione di assoluto rilievo che motiva l’ottimismo per una stagione all’altezza degli eccellenti livelli di rendimento delle precedenti. Al Palazzetto dello sport “Ciro Genova” di Villagrazia di Carini, due allievi del maestro Salvo Baglieri sul tatami per la categoria “ragazzi” hanno confermato le qualità della scuola ragusana, conquistando l’ormai consueto ricco bottino in medaglie e riconoscimenti degli addetti ai lavori. Per Giorgio Cappello, categoria 45 kg, e Luca Licitra, categoria 32 kg, è stato il primo gradino più alto del podio del nuovo anno: due ori che, come ricordato dal maestro Baglieri “premiano la passione e la costanza negli allenamenti mostrata dai due judoka anche durante le festività. Sono sicuro che il loro esempio sarà seguito anche da altri allievi della nostra scuola, vogliosi di dimostrare con la stessa determinazione e lo stesso entusiasmo di Luca e Giorgio la passione per uno sport come il judo che è una grande palestra di vita, importantissima per favorire la loro crescita e metterli nelle migliori condizioni di affrontare una società complessa come quella attuale. Dopo la gara d’apertura, i ragazzi continueranno ad allenarsi per preparare al meglio i prossimi impegni, attesi con particolare interesse.” Per ulteriori informazioni www.basaki.it. da sn Giorgio Cappello, il maestro Salvo Baglieri e Luca Licitra

di Gianni Papa18 Gen 2017 12:01